Idee per dipingere casa

Pavimento in cotto e tinta delle pareti

Idee per dipingere casa

Quando si compra o si restaura una casa, una delle scelte più intelligenti da fare è partire dalle fondamenta. Il pavimento costituisce un elemento chiave che andrà ad incidere fortemente sullo stile della nostra abitazione. Tra i vari tipi di pavimento abbiamo moquette, parquet, linoleum, legno e altre ancora. 

Oggi parleremo di pavimento in cotto, che solitamente è sinonimo di dimora rustica. In particolare, vedremo quali sono i migliori accostamenti per tinteggiare le pareti di una casa con questo tipo di pavimento. 

Il materiale in questione ha una lunga storia, difatti, era utilizzato dagli antichi romani per le calde tonalità cromatiche. È disponibile in varie nuances; non solo nelle molteplici sfumature del rosso, ma anche nelle gradazioni di marrone e arancio.

Ultimamente, dopo essere stato dimenticato per qualche anno, questo stile è tornato di moda. A dire la verità, le mattonelle in terracotta riscuotono successo soprattutto nella progettazione degli esterni. Questo perché, tali piastrelle, sono durevoli e capaci di resistere agli agenti atmosferici. Il pavimento in cotto è ideale per un vialetto in giardino o per rivestire una scalinata. È perfetto da immaginare attorno a una piccola piscina circondata dal verde.

Pavimento in cotto: da stile rustico a moderno

Un interno pavimentato con piastrelle in terracotta di qualità contribuirà a fornire l’idea di casa come rifugio. Un luogo rilassante lontano dalle preoccupazioni quotidiane. Lasciando fuori il grigio cittadino, potremo riempire le stanze di luce e calore. Nella mente già scorrono visioni di location mediterranee o esotiche: terre tropicali baciate dal sole.

Il pavimento in cotto è in grado di donare un forte senso di intimità. Se volete che la vostra casa abbia un aspetto classico, naturale e tradizionale avete decisamente compiuto la scelta giusta. Eppure, al giorno di oggi, si scelgono le piastrelle in terracotta anche nelle case dall’arredamento moderno e contemporaneo. A determinare definitivamente il look dell’abitazione infatti intervengono i colori delle pareti. Bisogna pensare che, nonostante i numerosi vantaggi, il pavimento in cotto può risultare difficile da abbinarlo correttamente. Il consiglio più saggio è quello di cercare di avere un’idea del quadro completo. Bisogna pensare a ciò che volete trasmettere agli ospiti che entrano in casa vostra.

Pittura pareti: quali colori scegliere?

Si può optare per il classico bianco. Il bianco è un colore neutro che va su tutto; impossibile sbagliare. Questo non-colore farà sì che tutti gli occhi siano puntati sul vero protagonista della stanza: il pavimento. In seguito, non avrete limiti per la scelta dei mobili. Nessuno avrà da ridire: sia che optiate per una cassettiera antica di colore scuro sia che scegliate un tavolino dalle linee moderne. Una scelta ugualmente neutra ma più ricercata e interessante è la tinta crema o il color panna.

Le soluzioni più gettonate prevedono gradazioni che sono affini al cotto come l’arancione, il rosa salmone, il rosso terra. Non dimentichiamo il cipria, spesso utilizzato per un arredamento in stile country.

Per dare alla casa un tocco moderno e un tono molto più contemporaneo è meglio andare per contrasti. Il consiglio è di valutare le gradazioni del grigio: un pallido grigio perla potrebbe risultare la scelta vincente. Da valutare soprattutto se la vostra casa è luminosa. La luce darà, infatti, risalto al colore perlato. O perchè no? Un grigio ferro! Scuro e forse un po’ tetro ma decisamente di classe.

Un’altra delle alternative consigliate è il verde e tutte le sfumature della foresta. Abbiamo detto che il pavimento in cotto richiama la natura. Dunque puntiamo su un bel color prato o su qualche sfumatura non troppo fredda.

Il giallo è, invece, una scelta abbastanza ovvia ma non per questo sbagliata.

Personalmente eviterei invece l’azzurro o il viola. Nel caso dell’azzurro sonno ammesse alcune specifiche tonalità come carta da zucchero o azzurro polvere. L’effetto contrasto darà un tono molto particolare ed eccentrico alla vostra abitazione.

Vi sono stati utili i consigli? Se avete una casa con il pavimento in cotto fateci sapere quale è stata la vostra scelta.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest